skip navigation

Sistema TIMOCOM: per evitare che i trasporti diventino un cantiere

L'azienda WEMAS Absperrtechnik GmbH velocizza gli ordini di trasporto in modo digitale

TIMOCOM System: Damit Transporte nicht zur Baustelle werden

Erkrath / Gütersloh, 18/04/2019: pannelli distanziometrici, parapetti, segnaletica luminosa, tavole fermapiedi, coni spartitraffico: praticamente non esiste alcun cantiere in Germania che non impieghi le soluzioni di sicurezza professionali firmate WEMAS. Prodotte nella regione tedesca della Vestfalia, le attrezzature WEMAS vengono utilizzate in tutta la Germania. Ciò significa che i responsabili della logistica dell'azienda spesso devono garantire la consegna delle merci ai propri clienti avvenga tra le 24 e le 48 ore dalla ricezione dell'ordine. Rapidità, qualità e affidabilità sono i valori su cui contano i clienti WEMAS:

"La gestione digitale degli ordini di trasporto ci offre due vantaggi fondamentali", spiega Watzlawek. "La digitalizzazione rende la nostra azienda competitiva sul mercato, liberandola da enormi quantità di carta inutile. Le applicazioni di TIMOCOM ci garantiscono un notevole risparmio di tempo nei processi di assegnazione ed elaborazione dei nostri ordini di trasporto", così descrive Watzlawek il primo vantaggio. Il vantaggio decisivo, però, è la funzione di archiviazione degli ordini di trasporto.

"Accoglieremmo con piacere anche una funzione con cui poter assegnare le fatture e i documenti di conferma di esecuzione dell'ordine direttamente al rispettivo ordine di trasporto", così Watzlawek esprime il proprio desiderio al reparto IT di TIMOCOM. La speranza di Watzlawek: "In occasione delle verifiche annuali dei revisori dei conti, tutte le informazioni sarebbero disponibili in un unico sistema centralizzato. Questo ci garantirebbe un risparmio di tempo e rappresenterebbe un enorme vantaggio". Grazie alla possibilità di archiviazione, lo scartabellare tra i documenti cartacei ormai è un ricordo.

WEMAS Absperrtechnik GmbH

Presso l'azienda WEMAS, 130 dipendenti sono responsabili della distribuzione di prodotti nel settore delle barriere di sicurezza per il commercio all'ingrosso. Dal 1971 l'azienda WEMAS è specializzata nella produzione e distribuzione di prodotti di qualità per una sicurezza ottimale del personale operante nei settori dell'edilizia e dell'edilizia del sottosuolo.

La funzione di gestione digitale degli ordini, integrata nel sistema, garantisce un'efficienza notevolmente superiore. Grazie a questa applicazione sarà possibile ridurre al minimo l'onere legato all'organizzazione e alla ricerca. Inoltre, non saranno più necessari sottosistemi per la gestione degli ordini e, grazie alla presenza dei campi obbligatori, si eviterà che gli oltre 127.000 utenti TIMOCOM dimentichino informazioni importanti per l'ordine di trasporto.

Durante il corso di formazione in azienda, Stefan Watzlawek e il suo collega hanno potuto conoscere più da vicino ulteriori funzioni offerte dall'applicazione TC Transport Order®. Per esempio, il collega Döring fino a quel momento non conosceva la rubrica aziendale: "Grazie alla rubrica, per esempio, è possibile trovare trasportatori che offrono veicoli con un muletto trasportabile". Döring è entusiasta anche della borsa di magazzinaggio: già con la prima ricerca ha trovato 10 superfici di stoccaggio adatte alle sue esigenze. Inoltre, nel corso di formazione sono state presentate nel dettaglio altre due funzioni: il tracking dell'ordine di trasporto per ottimizzare la comunicazione con il trasportatore durante il trasporto, e l'assegnazione di ordini per trasporti fissi. Tramite le gare d'appalto, è stato possibile trovare cinque trasportatori a cui assegnare in futuro gli ordini di trasporto fissi. Per l'assegnazione degli ordini si utilizza una lista di distribuzione per richiedere i prezzi ai trasportatori. 

Döring ha espresso tre desideri al team di coaching. I trasportatori richiedono spesso per e-mail la partita IVA di WEMAS. Basterebbe aggiungerla alla maschera di inserimento dati. "Dal momento che non è il primo cliente a farci questa richiesta, abbiamo in progetto di inserire la partita IVA del committente di fianco al nome dell'azienda, nel protocollo dell'ordine", spiega il team di coaching di TIMOCOM. La seconda richiesta i divieti di circolazione, un tema sempre all'ordine del giorno per WEMAS. Qui si potrebbe inserire un riferimento diretto ai divieti internazionali di circolazione autocarri nel portale TruckBan di TIMOCOM. In ultimo, Döring vorrebbe che venga inserito un indirizzo di spedizione nella rubrica aziendale, così da poterlo utilizzare nel modulo dell'ordine.

Döring potrà risparmiare mezzora al giorno, non appena verrà installata un'interfaccia tra Navision, il programma in cui vengono creati e gestiti gli ordini di WEMAS, e TC Transport Order®. A quel punto basterà un semplice clic per trasformare un ordine di trasporto in un'offerta di carico.

Maggiori informazioni (in tedesco) sull'azienda WEMAS sono disponibili al sito www.wemas.de.

torna in alto