skip navigation
Tutto sulla logistica 11.08.2020
3 min.

FreightTech: come la digitalizzazione sta trasformando la logistica

Le applicazioni e i servizi digitali connettono i processi e automatizzano la catena di distribuzione. Le imprese sono chiamate a sfruttare le opportunità per prepararsi al meglio per il futuro.

Applicazione digitale FreightTech

Viviamo tempi dinamici, in cui i processi analogici vengono sempre più digitalizzati. Sia nella vita privata che in quella professionale, trovano sempre maggiore spazio processi intelligenti, integrati e automatizzati volti a ridurre i costi e ad aumentare l'efficienza. Nella nostro blog ci occuperemo anche del settore FreightTech e di come questo rivoluzionerà la tradizionale catena di distribuzione negli anni a venire.

Cosa significa FreightTech?

Se negli Stati Uniti il concetto della tecnologia applicata al traffico di beni e merci è ormai entrato nell’uso comune, in Europa è ancora poco noto. Il termine FreightTech indica i driver della digitalizzazione in ambito logistico, che, grazie alle loro innovazioni digitali, creano nuove soluzioni per l’ottimizzazione della catena di distribuzione. Queste includono tutte le applicazioni digitali che vanno dall’intralogistica, alla logistica dei trasporti, fino alla logistica di stoccaggio. Le tecnologie e le applicazioni nel settore FreightTech sono molteplici e possono essere suddivise nei seguenti ambiti:

 INTELLIGENCE

Data l’interconnessione in rete di svariati soggetti, fornitori di servizi e partner, la logistica è un settore molto complesso. Questo aspetto, d’altro canto, fornisce il presupposto ideale per l'adozione di decisioni basate su dati. Le applicazioni di intelligence offrono strumenti e programmi per la creazione, trasmissione e per una migliore analisi dei dati.

AUTOMAZIONE

Grazie alle applicazioni di automazione, i processi diventano autonomi e i lavori manuali si riducono. La produttività cresce, ad esempio, con l’uso dei robot. La progressiva riduzione dei costi e la maggiore durata d’uso, quindi un più lungo periodo di efficienza, determinano un maggiore utilizzo di tali sistemi nella logistica.

INTEGRAZIONE

L’integrazione riguarda le applicazioni FreightTech in grado di connettere fra loro i diversi soggetti operanti nel settore logistico e favorire una maggiore trasparenza e comunicazione fra gli operatori di mercato. Un ottimo esempio è rappresentato dai modelli di piattaforma, sempre più diffusi nella logistica. Molte grandi aziende di tipo tradizionale hanno già riconosciuto l’importanza di FreightTech, integrando o sviluppando soluzioni anche autonome.

 

A seconda delle necessità e della compatibilità, le applicazioni e gli strumenti dei diversi settori del mercato FreightTech possono essere utilizzati in modo combinato e complementare. Nel mondo digitale, le tecnologie di interfaccia rendono possibile, ad esempio, l’interconnessione di sistemi diversi, riducendo gli errori nell’inserimento dei dati e risparmiando tempo e costi.

Preparare al meglio le imprese per il futuro

Le tendenze sinora in atto confermano il ruolo futuro dell’IT anche nella logistica. Il settore dei trasporti e i relativi processi commerciali sono già cambiati grazie alle possibilità offerte da un mondo interconnesso. Al centro della logistica vi sono oggi gli ecosistemi, basati su una rete che coinvolge tutti i partecipanti alla catena di distribuzione e al trasporto merci. Di questo argomento si occupano gli esperti di Roland Berger e TIMOCOM in un white paper sul futuro della logistica. Per saper cogliere al meglio le opportunità offerte dal mercato FreightTech, è necessario che le aziende tradizionali partecipino all’ecosistema, adattando i loro modelli commerciali all’evelozione digitale. Solo così saranno in grado di affermarsi in un mercato dinamico e sapranno affrontare con successo il futuro. L’unico modo per farlo è la connessione in rete fra ambiti e sistemi diversi.

 

Potrebbe interessarti anche:

Digitale: il driver della logistica 4.0

Parole chiave

Iscrizione alla newsletter

Tutti i campi contrassegnati con '*' sono obbligatori.

Confermando la registrazione alla nostra newsletter, fornisci automaticamente il tuo consenso alle nostre disposizioni in materia di trattamento dei dati personali.

Iscrizione alla newsletter


I tuoi dati personali (indirizzo e-mail, nome e cognome) verranno utilizzati per l'invio di informazioni via e-mail da parte di TIMOCOM GmbH e trasmessi alla banca dati di SC-Networks GmbH (Ufficio Registro delle Imprese: Tribunale di Monaco di Baviera, numero di registrazione: HRB 14 65 73), Enzianstr. 2 in 82319 Starnberg. SC-Networks GmbH è soggetta alla Legge tedesca in materia di protezione dei dati (BDSG) nonché alle disposizioni di TIMOCOM GmbH.

torna in alto