skip navigation
25.01.2022

TIMOCOM e Load Manager cooperano in Italia

Maggiore efficienza e minore tempi di attesa alla rampa, grazie all’integrazione tra lo Smart Logistics System di TIMOCOM e il sistema di booking intelligente Load Manager

Cooperazione TIMOCOM e Load Manager

Erkrath/Bologna, 25.01.2022 – TIMOCOM, l’azienda di IT per trasporti e logistica e Load Manager, il sistema intelligente di prenotazione di carichi e scarichi, hanno annunciato una cooperazione sul mercato italiano.

"La nostra missione è quella di rendere la logistica dei nostri clienti smart, semplice e sicura. La cooperazione con Load Manager ci permette di fare un grande passo avanti in questo senso.", così Andrea Di Domizio, Partner Manager di TIMOCOM
condividi su:

L’obiettivo della partnership è di rendere possibili processi di booking dinamico sempre più accurati, dai quali possano trarre vantaggio sia le aziende caricatrici, che i loro fornitori di servizio di trasporto.

Infatti, grazie all’integrazione tra lo Smart Logistics System di TIMOCOM e Load Manager, le aziende che gestiscono le proprie attività di booking di magazzino tramite Load Manager possono ora importare in tempo reale i dati di posizione dei mezzi attesi al carico o allo scarico. In questo modo, gli operatori di magazzino possono calcolare l’ETA e rimodulare le precedenze e gli ordini di arrivo alla rampa di carico, sulla base dei ritardi effettivi dei mezzi.

Lo scambio dei dati tra camion e magazzino avviene sulla base delle interfacce realizzate da TIMOCOM con il mondo della telematica, che permettono la raccolta delle posizioni dei mezzi da 274 sistemi di tracciamento GPS. In questo modo, i trasportatori operanti nel marketplace di TIMOCOM, possono facilmente condividere in tempo reale le posizioni dei loro camion, con i committenti da loro stessi abilitati.

Pianificazione flessibile grazie alle interfacce telematiche

“Le lunghe attese alla rampa di carico non hanno più motivo di esistere. Oggi, l’integrazione dinamica dei dati con altri sistemi permette agli operatori di magazzino e ai trasportatori maggiore efficienza e flessibilità. Implementare le tecnologie 4.0 nei processi di logistica, inoltre, è ormai diventato qualcosa di molto semplice e veloce. Grazie a Load Manager e TIMOCOM, già in poche settimane è possibile ottenere risultati concreti e misurabili”, così Pasquale Lanci, CEO di Load Manager.

Andrea Di Domizio, partner manager di TIMOCOM aggiunge che “La nostra missione è quella di rendere la logistica dei nostri clienti smart, semplice e sicura. La cooperazione con Load Manager ci permette di fare un grande passo avanti in questo senso. Infatti, la condivisione sicura dei dati tramite le nostre interfacce, da un lato, garantisce una migliore pianificazione alle aziende caricatrici e, dall’altro, permette una sensibile riduzione dei tempi di attesa allo scarico per gli autotrasportatori. Vogliamo che gli stressanti giri di telefonate e gli improduttivi scambi di e-mail, diventino presto un ricordo per tutti o nostri clienti.”

Secondo uno studio effettuato nel 2019 dal Politecnico di Milano, LIUC e l’associazione ECR (Efficient Customer Response), la durata media delle operazioni necessarie allo scarico merce, soste incluse, risulta essere in Italia pari a 3 ore per il secco e 2 ore per il freddo. La cooperazione tra TIMOCOM e Load Manager è tesa ad aiutare le aziende coinvolte ad efficientare i propri processi di magazzino e a migliorare la sostenibilità e le condizioni di lavoro degli operatori di trasporto.

Per maggiori informazioni visitate www.timocom.it/integrazione-gps e www.loadmanager.cloud

torna in alto