TIMOCOM cresce a doppia cifra: le soluzioni digitali per trasporti spingono lo sviluppo dell’azienda tedesca.

Il numero di utenti dello Smart Logistics System raggiunge un nuovo record

condividi su:
03.04.2019

Erkrath, 3.4.2019 – TIMOCOM conferma la sua crescita straordinaria. L’anno scorso, il gestore dello Smart Logistics System ha registrato ottimi risultati non soltanto grazie alla sua borsa di carichi. Nel 2018, l’azienda IT ha evidenziato i progressi maggiori grazie alle applicazioni per la gestione digitale degli ordini di trasporto.

Il numero di ordini di trasporto che i clienti hanno gestito digitalmente tramite l’applicazione TC Transport Order di TIMOCOM è cresciuto ulteriormente, raggiungendo i 60.869 ordini, un risultato 5 volte superiore all’avvio nel 2017.
condividi su:

Il numero di utenti che gestiscono i trasporti in modo digitale attraverso il sistema IT è ulteriormente cresciuto, raggiungendo il numero record di 130.000 (2017: 127.000). Nel 2018 il fatturato è aumentato del 10%, ovvero di 6,7 milioni, arrivando a quota 74,6 milioni di euro. Oggi, sono circa 43.000 (2017: 40.000) le aziende clienti del fornitore di IT.

“La nostra decisione di passare da piattaforma di trasporto a sistema sta dando ottimi frutti”, così il portavoce aziendale di TIMOCOM, Gunnar Gburek, commenta i dati appena pubblicati del bilancio annuale. “Oggi i nostri clienti trovano in TIMOCOM tutto ciò di cui hanno bisogno per assicurare una connessione digitale con i propri partner e tra processi logistici”.

Così il numero di ordini di trasporto che i clienti hanno gestito digitalmente tramite l’applicazione TC Transport Order di TIMOCOM è cresciuto ulteriormente, raggiungendo i 60.869 ordini, un risultato 5 volte superiore all’avvio nel 2017 (2017: 12.900 ordini di trasporto). L’applicazione consente agli utenti di gestire tutti i processi amministrativi con ogni operatore coinvolto - dalla richiesta di trasporto all’aggiudicazione dell’ordine fino alla fatturazione - direttamente, tramite un unico sistema e senza l’intervento di altri strumenti. I nostri clienti hanno apprezzato e utilizzato ampiamente anche le applicazioni per l’ottimizzazione dei percorsi o per il rilevamento della posizione dei veicoli: sono stati calcolati 32,7 milioni di percorsi e sono stati 133.295 i veicoli caricati e tracciati nel sistema.

Anche l’applicazione borsa carichi, la prima pietra su cui è stata edificata l’azienda nata nel 1997, ha ottenuto ottimi risultati nel corso dell’ultimo anno: il numero di offerte di carichi e mezzi è cresciuto fino ad arrivare a un totale di 93,9 milioni (anno precedente: 90,7 milioni).

Infine, sono state integrate ulteriori interfacce per sistemi telematici: al momento sono 245 i fornitori di sistemi telematici integrati con TIMOCOM, mentre nel 2017 erano 230. Con 508 collaboratori (2017: 460) provenienti da 30 nazioni, anche dal punto di vista del personale l’azienda ha segnato un nuovo record. 

torna in alto

Accetto che questa pagina utilizzi i cookie per analisi, contenuti personalizzati e promozionali. Per saperne di più